Cos’è l’apprendimento misto? Spiegazione e definizione e tutto quello che devi sapere!

Se hai fatto delle ricerche sui metodi e le migliori pratiche per l'e-learning, potresti aver sentito parlare dell’apprendimento misto. L’apprendimento misto può essere definito come la combinazione dei metodi di apprendimento tradizionali con quelli moderni. Diamo un’occhiata alla definizione e al senso dell'apprendimento misto. Esploreremo i modelli e le tecniche di apprendimento misto, e come applicarli alla tua organizzazione.

Blended learning definition and meaning
Caroline
Scritto da Caroline Comunicazione
Postato il
Aggiornato il
Tempo di lettura 8 minuti

Cos’è l’apprendimento misto?

L’apprendimento misto è uno stile di formazione nel quale i dipendenti imparano tramite un media elettronico online, ma anche con la tradizionale formazione faccia a faccia [1].

L’apprendimento misto è uno stile di formazione nel quale i dipendenti imparano tramite un media elettronico online, ma anche con la tradizionale formazione faccia a faccia

In parole semplici: combina il meglio di entrambi gli ambienti di formazione e dei supporti sincroni e asincroni.

Durante la formazione faccia a faccia, l’istruttore supporta il dipendente dando spiegazioni e contesto, e facilita la discussione tra i partecipanti. La parte online dell’approccio all’apprendimento misto permette ai partecipanti di svolgere gli esercizi e i compiti al loro proprio ritmo durante il loro tempo libero. Questo supporta l’assunzione di informazioni e aiuta i partecipanti a prepararsi per la formazione faccia a faccia o elaborarla.

L’apprendimento misto è anche conosciuto come apprendimento ibrido, istruzione potenziata dal web e istruzione in modalità mista. Può avere luogo nelle aule di scuola e in contesti professionali.

Vantaggi dell’apprendimento misto

Diversi studi hanno evidenziato che l’apprendimento misto può essere un approccio di formazione efficace per i dipendenti. Inoltre, ha anche dei benefici per l’istruttore:

Vantaggi per i dipendenti

  • Migliore preparazione e feedback. Poiché i dipendenti completano i loro compiti in autonomia, iniziano le loro lezioni con lo stesso livello di conoscenza. Questo incoraggia discussioni importanti e feedback utili.
  • Più flessibilità. Ogni dipendente ha il proprio metodo di apprendimento. Se i tuoi lavoratori possono impostare il loro proprio ritmo, questo faciliterà il loro apprendimento delle informazioni. Avranno più tempo per studiare gli argomenti difficili, per esempio.
  • È più divertente. La varietà mantiene i dipendenti motivati [2]!

Animatore faccia a faccia

In questa modalità gli studenti devono preparare le attività da soli per prepararsi alla formazione faccia a faccia. Alcuni esempi includono i corsi online e i compiti che gli studenti devono completare prima o dopo la formazione di persona.

Vantaggi per gli istruttori

  • Consigliato per i grandi gruppi. Puoi raggiungere un grande pubblico in poco tempo.
  • Migliore visione generale. Vedrai chiaramente quali dipendenti hanno delle difficoltà con il materiale del corso. Puoi aiutarli con delle ulteriori spiegazioni o con dei compiti.
  • Entrambi i tipi di studenti sono soddisfatti. Quelli che sono fan della tecnologia e quelli che non lo sono.
  • Taglia i costi. Come le spese di viaggio, l’affitto della sala, ecc.

Leggi di più sui vantaggi dell'apprendimento misto.

Apprendimento misto vs apprendimento capovolto

I termini apprendimento misto e apprendimento capovolto sono spesso usati in modo intercambiabile. Ma non sono la stessa cosa. L’apprendimento misto è il termine generale per tutti i metodi di formazione che combinano delle attività di formazione online e offline. L’apprendimento capovolto è una specifica forma di apprendimento misto. L’istruttore chiede agli studenti di vedere dei piccoli moduli di e-learning a casa o durante il loro tempo libero per prepararsi alla formazione in presenza in aula. Questo permette agli studenti di usare dei moduli online per imparare dei concetti di base e delle lezioni in modo che possano arrivare alle sessioni in presenza con delle domande specifiche. In generale per quanto riguarda l’apprendimento misto, i moduli e-learning possono essere usati per preparare o per elaborare la formazione. Questi esempi renderanno il concetto più chiaro:

Esempio di apprendimento capovolto

Un addetto alle vendite sta imparando l’inglese come seconda lingua in modo che l’organizzazione possa espandere le sue attività di vendita in tutto il mondo. Ha seguito un corso online che deve completare prima di presentarsi al primo giorno di formazione faccia a faccia.

Esempio di apprendimento misto

Un addetto alle vendite sta imparando l’inglese come seconda lingua in modo che l’organizzazione possa espandere le sue attività di vendita in tutto il mondo. Durante la formazione faccia a faccia, ha ricevuto delle spiegazioni su delle specifiche regole grammaticali. Dopodiché, deve completare dei compiti online per rivedere i concetti che ha appena imparato nella formazione.

Scopri di più sui vantaggi e svantaggi dell’apprendimento capovolto.

Face-to-face driver

In questo modello, gli studenti devono svolgere delle attività da soli per preparasi alle formazione faccia a faccia. Gli esempi includono i corsi online e i compiti che gli studenti devono completare prima o dopo la formazione in presenza. L’apprendimento capovolto è collegato a questo modello di apprendimento misto.

Rotazione

In questa modalità, gli studenti passano attraverso diverse attività di apprendimento. Gli studenti possono sia frequentare delle lezioni con un istruttore, che lavorare insieme in gruppi, o lavorare sui loro computer. Queste diverse modalità ruotano durante il giorno. Far ruotare le attività rende l’apprendimento più divertente e coinvolgente, ma richiede anche gli studenti di partecipare al processo di apprendimento allo stesso tempo.

Laboratori di informatica

In questo metodo, i partecipanti lavorano sui loro computer mentre l’istruttore li sorveglia. Funziona molto bene quando c’è un laboratorio di informatica in ufficio. È inoltre una buona scelta se l’azienda preferisce sorvegliare i dipendenti durante la formazione.

L’apprendimento misto potrebbe essere una buona soluzione per le persone che sono sempre di fretta

Animatore online

“Sono occupato” è una risposta standard che le persone danno quando chiedi cosa stanno facendo. L’apprendimento misto potrebbe essere una buona soluzione per le persone che sono sempre di fretta. Possono imparare una parte durante il loro tempo libero e il resto durante la formazione faccia a faccia. Si può studiare ovunque, anche seduti a tavola durante la cena! Questo è evidentemente impossibile in un’aula tradizionale. In questo caso però la motivazione può essere un problema. Gli studenti possono sentirsi più motivati se l’apprendimento basato sul web viene combinato con gli incontri faccia a faccia con altri partecipanti o con l’istruttore.

Migliori pratiche dell’apprendimento misto

Impostare una strategia di apprendimento misto è completamente diverso da impostare una formazione faccia a faccia o un corso online. Avrai bisogno di una mente olistica per assicurarti che tutto l’insieme funzioni in modo efficace. Queste sei migliori pratiche ti daranno un buon inizio [4 e 5]:

  1. Comincia da zero. Non provare ad adattare un corso esistente all’approccio dell’apprendimento misto. Ricomincia dalle basi. Fatti delle domande. Qual è il tuo obiettivo? Di quale materiale hai bisogno per raggiungere questo obiettivo? Quali argomenti possono essere online, e cosa deve essere insegnato in modalità faccia a faccia? Di quale tecnologia hai bisogno?
  2. Prendi in considerazione le preferenze dei tuoi dipendenti. Fai un sondaggio per scoprire le loro preferenze. In questo sondaggio, potresti indagare i loro bisogni riguardo alle lezioni online e alle lezioni faccia a faccia, la lunghezza ideale delle lezioni online, video o audio. Il risultato ti aiuta a definire quali strumenti ti servono.
  3. Rendi la tua formazione memorabile. Dai un’occhiata ad ogni parte della tua formazione e scopri come puoi renderla coinvolgente. Puoi renderla personale o dare al tuo materiale un tono più emozionante? Devi aggiungere dei video al tuo materiale di formazione per renderlo più vivace? Inoltre, bilancia gli eventi di formazione e le attività online. Se li bilanci con attenzione, questo ti aiuterà a solidificare il contenuto nella memoria a lungo termine.
  4. Concentrati sui risultati, non su una tecnologia specifica. La tecnologia deve aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi e a far sì che l'apprendimento sia efficace, non il contrario.
  5. Valuta il programma con un pilota. È la tua prima volta? Inizia con un piccolo test di gruppo e valuta attivamente il tuo programma di formazione. Per esempio, manda dei questionari per scoprire cosa impedisce ai tuoi dipendenti di stare al passo. Oppure monitorali per vedere gli ostacoli nella vita reale.
  6. Prepara i tuoi dipendenti. Una strategia mista sarà nuova per molti dipendenti. Devi dare loro delle informazioni sul nuovo approccio. Puoi farlo tramite email, un incontro faccia a faccia o un corso online.

 

Apprendimento misto e Easy LMS

Hai voglia di portare il sistema formativo della tua organizzazione nel XXI secolo? Se la tua organizzazione usa già dei metodi e delle tecniche di formazione tradizionali, puoi pensare di passare al modello di apprendimento misto. Sì, puoi avere il meglio di entrambi i sistemi! Easy LMS ti offre le tecnologie di apprendimento che sono necessarie per fare la transizione. Non ti preoccupare. È molto facile da usare!

Crea dei corsi divertenti e coinvolgenti e dei test che possono essere usati con tutti i modelli di apprendimento misto. Non sei ancora sicuro? Leggi di più sui vantaggi e gli svantaggi dell’apprendimento misto.

Risorse utili

  1. Sage Journals 
  2. Teachthought.com
  3. Blended Learning Toolkit

Domande frequenti

Approfondisci

Cos’è un sistema di management dell’apprendimento?

Cos’è un sistema di management dell’apprendimento?

Le aziende del web sembrano davvero amare le abbreviazioni. Hanno l'aria così professionale: Saas, Cloud, ERP, LMS. Ma che cos'è questo “LMS” che continua a...

Leggi di più