La chiave del tuo successo: come monitorare i progressi dei tuoi dipendenti durante la formazione.

Come datore di lavoro, uno dei tuoi obiettivi principali è quello di provvedere alla formazione dei tuoi dipendenti. Quindi dopo aver impostato un programma di formazione completo per i tuoi dipendenti, potresti pensare di aver fatto il tuo dovere. Ma il progresso dei dipendenti, a livello individuale, può essere abbastanza difficile da misurare. Inoltre vogliono sapere quanti progressi hanno fatto da quando sono entrati a far parte dell’azienda. È possibile trasformare il “progresso” in una cosa tangibile che possa essere misurata?

How to track employee training progress
Priscila
Scritto da Priscila Marketing
Postato il
Tempo di lettura 7 minuti

Perché è importante monitorare i progressi dei dipendenti?

Iniziamo con una citazione di Robin Sharma [1], uno dei primi cinque esperti mondiali nella leadership: “Ciò che viene monitorato, viene migliorato.” Ma questo truismo può essere alterato dall’effetto conosciuto come Ringelmann [2]. Molte organizzazioni ne sono vittima, ma cos’è esattamente?

Ti è mai capitato di sentire dire che “condividere le responsabilità non è responsabilità”? Maximilien Ringelmann (1861-1931) ha scoperto che gli individui fanno meno sforzi man mano che il numero di persone dentro un gruppo aumenta. In questo modo, man mano che un’azienda assume più dipendenti, ogni dipendente potrebbe diventare sempre meno efficace.

Monitorare la formazione dei dipendenti può contrastare questo effetto! Se hai dei report tangibili sul progresso dei tuoi dipendenti, puoi:

  • Identificare le lacune nelle conoscenze.
  • Migliorare i tuoi materiali formativi.
  • Dare dei consigli ad ogni dipendente su cosa deve migliorare, così da aumentare il contributo che ognuno può dare.
  • Calcolare il ritorno sull’investimento. Dovremmo proseguire con la nostra formazione continua o provare un approccio diverso?

Siamo convinti che monitorare i progressi dei tuoi dipendenti li aiuti a raggiungere il loro vero potenziale!

Monitorare i progressi dei tuoi dipendenti li aiuta a raggiungere il loro vero potenziale

Monitorare i progressi dei dipendenti con i metodi “old school”

Il bisogno di monitorare i progressi dei dipendenti non è una novità. Vediamo alcuni esempi di metodi “old school” o tradizionali per misurare i progressi generali dei dipendenti:

  • Revisioni annuali con le risorse umane. In questo metodo, i dipendenti e le risorse umane si incontrano per parlare dei progetti dei dipendenti durante l'anno appena trascorso. È un’opportunità per discutere i contributi più significative dei dipendenti, e cosa deve essere migliorato. Uno dei lati negativi di questo metodo è il fatto che le risorse umane debbano principalmente fare affidamento su ciò che i dipendenti hanno da dire, il che potrebbe essere impreciso o non verificabile.
  • Checklist. Queste possono essere delle semplici checklist di obiettivi che un dipendente deve raggiungere durante un trimestre o durante un anno ad esempio. Avere una lista con la maggior parte degli obiettivi raggiunti ✔è un segno di progresso. Le checklist sono un metodo semplice che funziona meglio se combinate con altri metodi, come quelli menzionati qui.
  • Valutazione da parte dei colleghi. Alcune aziende chiedono ai colleghi di valutarsi a vicenda in diversi ambiti, includendo le performance, le conoscenze e gli skill. Questo approccio può funzionare bene se i colleghi danno un giudizio imparziale. La valutazione da parte dei colleghi può essere complicata quando le persone tendono a formare alleanze sul lavoro. Le risorse umane non possono essere al corrente di tutto questo. La valutazione da parte dei colleghi può anche portare ad un capro espiatorio non voluto [2].
  • Auto-valutazioni. In questo metodo, i dipendenti scrivono cosa pensano di aver fatto bene e cosa hanno bisogno di migliorare con delle tempistiche precise. Secondo l’effetto Dunning-Kruger [3], le auto-valutazioni possono essere altamente autoingannevoli 😅, quindi non devono essere l’unico modo per misurare i progressi di un dipendente.
  • Test cartacei per misurare le conoscenze. Le industrie e le aziende che hanno bisogno di personale altamente qualificato devono assicurarsi che questo abbia le competenze sufficienti per svolgere il proprio lavoro. Svolgere test di conoscenza regolari può aiutare a risolvere questo problema. Questi offrono ai datori di lavoro e ai dipendenti una migliore comprensione dei progressi dei dipendenti, ma è un approccio può richiedere molto lavoro e risorse, dato che i test vanno valutati e conservati.
  • Test psicometrici. Alcuni datori di lavoro usano anche dei test psicologici per scoprire di più sui punti di forza e di debolezza dei dipendenti. Queste conoscenze li aiutano a migliorare il posizionamento dei dipendenti nell’azienda. Molte aziende affidano questo tipo di test ad aziende specializzate, il che può essere abbastanza costoso.

Quali metriche dovresti usare per misurare il progresso durante la formazione?

Per misurare con precisione il progresso, dovresti almeno monitorare le seguenti metriche:

  • Progressione del corso. A che punto del programma di formazione sono i tuoi dipendenti? Sono rimasti bloccati in un punto specifico? Con questa metrica, puoi stimare l’aiuto di cui hanno bisogno per finire la formazione.
  • Tasso di completamento. Devi sapere chi ha completato il Corso o l’Esame per fornire un’assistenza attiva.
  • Tasso di superamento/fallimento. Il tuo staff è riuscito a superare la sua formazione? I punteggi sono, ovviamente, un forte indicatore di quante informazioni hanno ritenuto. Puoi anche analizzare i singoli numeri più in profondità. Quali domande hanno ricevuto il maggior numero di risposte scorrette? Questo risultato potrebbe indicare che la domanda era troppo difficile, o che il Corso ha omesso un’informazione essenziale.
  • Punteggio medio nei test. Il punteggio medio nei test ti dà un’idea del livello di conoscenza generale della tua squadra. La visualizzazione dei punteggi individuali o di gruppo fornisce maggiori dettagli.

Misura la progressione dei dipendenti con un Sistema di Management dell'Apprendimento

Un LMS può fornire dei report approfonditi su base individuale o di gruppo.

Le piattaforme online di formazione forniscono delle solide funzionalità di report che ti aiutano a misurare in modo efficace il tasso di completamento, la ritenzione dell’apprendimento e il livello di posizionamento.

Un Sistema di Management dell’Apprendimento (LMS) può sostituire o migliorare la maggior parte dei tuoi vecchi metodi per monitorare meglio la formazione dei tuoi dipendenti con migliori risultati.

Avrai tutti i dati in un solo posto. Un LMS può fornire dei report approfonditi su base individuale o di gruppo. Offre anche dei dati sul materiale formativo, permettendoti di valutare il tuo programma di formazione e di migliorarlo.

Misura il progresso durante la formazione con Easy LMS

Easy LMS fornisce degli strumenti per creare Esami e Corsi per la formazione dei dipendenti e delle opzioni di report per aiutarti a misurare i loro progressi:

  • Ottieni dei report dei tuoi test in tempo reale. Crea e condividi dei test con il tuo pubblico poi tieni d’occhio i loro progressi. Puoi vedere quando le persone stanno facendo un Corso o un Esame in tempo reale. Easy LMS genera automaticamente i voti, così puoi analizzare i risultati individuali per i Corsi, Esami o per le Valutazioni. Esporta tutto in un file Excel dove puoi creare grafici o analizzare ulteriormente in numeri.
  • Scopri i risultati per dipartimento nella Academy. Crea il tuo portale brandizzato con la Academy. Poi, crea dei gruppi di dipendenti per dipartimento o livello, per esempio. Scopri i risultati per gruppo e confrontali con gli altri gruppi. La funzionalità di report del progresso ti offre una visione generale di chi non ha completato il suo Corso o Esame e invia una mail di promemoria.
  • Scopri tutti i risultati di un singolo dipendente. Prepara il tuo dipendente per il suo controllo annuale scaricando un report di tutte le sue attività completate durante l’anno. Esporta tutto in un file Excel e salvalo nei registri dell’azienda. Puoi anche condividerlo con i responsabili della conformità.

Vuoi sapere come i clienti di Easy LMS usano lo strumento di report? Leggi e guarda il caso di studio: Hal Aluminum Mexico. La supervisore IT Maria de los Angeles Fuentes sottolinea che misurare la formazione implementata dall'azienda in base ai tassi di completamento e ai voti ha aumentato la motivazione dei dipendenti.

Vuoi vederlo con i tuoi occhi? Inizia una prova gratis!

Risorse utili

  1. Robin Sharma
  2. Wikipedia
  3. TED.Ed

 

Domande frequenti

Approfondisci

Come identificare i bisogni di formazione dei tuoi dipendenti?

Come identificare i bisogni di formazione dei tuoi dipendenti?

I dipendenti possono essere un po' come dei bambini. I genitori che hanno diversi figli possono dirti che ogni bambino è diverso. Ciò che funziona...

Leggi di più