Come funzionano gli algoritmi di un quiz?

Quando parliamo degli algoritmi dei quiz ci riferiamo ai possibili sistemi che puoi usare per generare quiz. Puoi trovarli sotto "Impostazioni" > "Algoritmi" nel menù del tuo quiz. Li spiegheremo uno per uno: 

1 PlayStrike Pro: Massimalizza il tempo di gioco e la curva di apprendimento

Pro Strike è un algoritmo in grado di adattarsi, che regola il livello di difficoltà delle domande al livello del giocatore. In tempo reale. Varia il livello di difficoltà in modo che il giocatore sia messo alla prova più a lungo possibile. Questo è il miglior algoritmo per massimizzare il tempo di gioco ma anche il trasferimento di conoscenze. 

2. Dal basso in alto: aumenta la difficoltà

Questo algoritmo è piuttosto semplice: rende ogni domanda un po' più difficile di quella che l'ha preceduta :)

3. Dall'alto in basso: riduce la difficoltà

Questo algoritmo è piuttosto semplice: rende ogni domanda un po' più facile di quella che l'ha preceduta :)

4. "Taglia dei gruppi" costante con X gruppi

Questo algoritmo crea un quiz in diversi gruppi. Ad esempio hai un quiz con 120 domande e selezioni una taglia del gruppo di 10. Creerai un quiz con 12 gruppi e in ogni gruppo ci saranno 10 domande. Ogni volta che fai il quiz il software sceglierà una domanda a random da ogni gruppo. 

5. Taglia dei gruppi ad incremento lineare, con X gruppi

Immagina di avere un set di domande in sequenza dalla più semplice alla più difficile. Questo algoritmo raggruppa le domande in X gruppi. Il primo gruppo è il più piccolo e contiene le domande più facili. Il secondo gruppo è un po' più grande e contiene domande un po' più difficili. Il terzo gruppo è più grande del secondo e ha domande più difficili, ecc. I giocatori ricevono la prima domanda dal gruppo 1, la seconda domanda dal gruppo 2, ecc, fino all'esaurimento del numero dei gruppi. Quindi se imposti 10 gruppi, il numero massimo di domande risposte è 10. Se imposti la possibilità di rifare il quiz, i giocatori possono percepire una curva di apprendimento molto alta. Arriveranno a conoscere le domande e le risposte del primo gruppo rapidamente. Ma comunque rimane coinvolgente perché i gruppi successivi sono più impegnativi. Quindi, per farla breve, questo algoritmo è perfetto quando vuoi che i giocatori percepiscano una curva di apprendimento rapida, pur rimanendo sempre coinvolti.

6. Randomizer

E ora qualcosa di completamente a random: questo algoritmo non fa che selezionare la domanda successiva a caso. È il caos completo! :D

Questo è tutto quello che c'è da dire sugli algoritmi...Facci sapere se hai delle altre domande a proposito. 

 

Comincia oggi!

Unisciti a quasi 1 milione di utenti e prova il nostro fantastico strumento.

Registrati gratuitamente