Valutazione VS Giudizio

Valutazione e giudizio non sono la stessa cosa. Ma quali sono le differenze tra valutazione e giudizio? Questo articolo descriverà entrambi questi termini e ti spiegherà le differenze tra di essi.

Cos'è una valutazione?

La valutazione è il processo sistematico di documentazione e utilizzo di dati empirici su conoscenza, abilità, attitudini e credenze. Facendo la valutazione, gli insegnanti provano a migliorare l'apprendimento degli studenti. Questa è una breve definizione di valutazione. Se vuoi leggere di più sulla valutazione, clicca su questo link. 

Cos'è un giudizio?

Il giudizio si concentra sui voti e può riflettere delle componenti della classe diversi dal contenuto del corso e dal livello di competenza. Il giudizio è la revisione finale sulla tua istruzione per misurarne la qualità. È orientato al prodotto. Questo significa che la domanda principale è: "Cos'è stato imparato?". Infine, il giudizio è critico.

Esempio:

Ti viene regalato un fiore

Giudizio: "Il fiore è porpora ed è troppo corto con poche foglie."

Il giudizio è critico 

 

Valutazione: Darò ai fiori dell'acqua per migliorarne la crescita".

La valutazione aumenta la qualità. 

Similitudini

A parte le differenze, ci sono anche delle similitudini tra valutazione e giudizio. Entrambi richiedono criteri, utilizzano misure e si basano su delle prove. 

Conclusioni: quindi, qual è la differenza?

Valutazione                 Giudizio

È continua                                          Chiude un percorso

Aumenta la qualità                            Giudica la qualità

Individualizzata                                  Applicato a partire da standard

Non dà voti                                         Dà voti

Offre un feedback                             Mostra le mancanze

Orientata al processo                      Orientata al prodotto

Leggi di più su valutazione VS test.

Comincia oggi!

Unisciti a quasi 1 milione di utenti e prova il nostro fantastico strumento.

Registrati gratuitamente