Perché la valutazione è importante nell'educazione

La valutazione è uno strumento comune nell'educazione. Perché gli insegnanti devono fare delle valutazioni per migliorare la loro istruzione? Questo articolo ti dirà perché la valutazione è importante nell'educazione.

Quando cominci a creare la tua istruzione (il materiale per le lezioni) per i tuoi studenti, devi valutarla. L'insegnante imposta gli obiettivi da raggiungere alla fine di ogni capitolo e/o alla fine dell'istruzione. La valutazione determina se gli obiettivi dell'educazione sono stati raggiunti o meno. Le domande continue che ti vengono in mente quando fai una valutazione sono: "Sto insegnando quello che devo insegnare?", "Sto raggiungendo gli obiettivi dell'istruzione?", "C'è un modo per migliorare l'istruzione e promuovere un apprendimento migliore?". Non devi farti queste domande a un certo punto dello sviluppo della tua istruzione, ma durante tutto il processo e anche dopo averla implementata. La valutazione influenza le decisioni su diversi campi: voti, avanzamento, necessità educative, posizionamento e curriculum. 

Per prima cosa, devi identificare quale tipo di valutazione ti serve. Ce ne sono tre tipi: valutazione basata sui bisogni, orientata agli obiettivi e di performance. 

Valutazione basata sui bisogni

Cosa significa esattamente valutazione basata sui bisogni? Una valutazione basata sui bisogni è utilizzata per identificare le lacune nella performance. Una volta che sono identificate, puoi pensare al modo per risolverle. 

Tipologie di valutazione basata sui bisogni

Bisogni normativi

Identificati dal confronto tra il gruppo target e lo standard nazionale. Ci sono dei bisogni normativi quando la performance del gruppo target è al di sotto dello standard nazionale. 

Bisogni comparativi

Identificati dal confronto tra il gruppo target e un gruppo equivalente. C'è un bisogno comparativo se c'è un gap tra questi due gruppi. 

Bisogni percepiti

Quando un individuo ha il desiderio o la sensazione che sia necessario migliorare la sua performance o quella del pubblico. C'è un gap tra la situazione attuale e la situazione desiderata. 

Bisogni espressi

Un bisogno percepito che viene espresso. 

Bisogni attesi o bisogni futuri

Un modo per identificare i cambiamenti che accadranno o che potranno accadere in futuro. 

Bisogni accidentali importanti

Incidenti rari, che possono avere conseguenze significative. Si tratta di problemi potenziali che possono accadere. 

Valutazione / analisi degli obiettivi

A volte una valutazione basata sui bisogni non è sempre fattibile. Un approccio alternativo è quello della valutazione / analisi degli obiettivi, che comincia con un problema identificato e una soluzione. Un'analisi degli obiettivi può anche usare dati da una valutazione basata sui bisogni per determinare quali sono le priorità. 

Valutazione / analisi delle performance

Prima di cominciare a progettare la tua istruzione, è importante determinare se fare un training risolverà veramente il problema. Il training è efficace quando si concentra non solo sui sintomi del problema ma anche sul problema stesso. Un'analisi della performance permette di identificare i problemi di performance. Questo processo può essere descritto come l'identificazione della fonte del problema. Se la causa del problema è nota, può essere trovata la soluzione migliore. Esempi di causa sono mancanza di conoscenza o abilità, mancanza di motivazione, fattori ambientali, fattori di gestione e relazioni interpersonali. 

Leggi di più sulla valutazione in classe

Comincia oggi!

Unisciti a quasi 1 milione di utenti e prova il nostro fantastico strumento.

Registrati gratuitamente